Le cose che ho imparato questa settimana #7

1) La sensibilità, o ce l’hai, o non ce l’hai. Nel primo caso può vacillare, ma può anche essere allenata. Nel secondo… boh, accendi un cero.

2) C’è sempre un “perché” delle cose. Quasi. Quindi, ragionevolmente, si può dire che c’è quasi sempre un “perché” delle cose.

3) Lo stupore davanti alle belle persone è una gioia, anche se fa strano, che debba essere uno stupore.

le cose che ho imparato questa settimana, Mentre vivo